Covid, Rt in aumento a 0,91. Quattro regioni a rischio alto

ROMA (ITALPRESS) – Sostanzialmente stabile l’incidenza settimanale a livello nazionale dei casi Covid: 50 ogni 100.000 abitanti rispetto ai 48 ogni 100.000 abitanti della scorsa settimana. E’ quanto emerge dal monitoraggio della Cabina di regia Iss-ministero della Salute. Nel periodo 1 febbraio-14 febbraio 2023, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,91, in aumento rispetto alla settimana precedente ma sotto la soglia epidemica. L’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero è in lieve aumento ma rimane sotto la soglia epidemica.
Il tasso di occupazione in terapia intensiva è in calo all’1,3%, mentre il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale leggermente al 5,2%. Quattro Regioni sono classificate a rischio alto per molteplici allerte di resilienza. Dieci sono a rischio moderato e sette classificate a rischio basso.

– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

Condividi questo articolo

Facebook
X
LinkedIn
WhatsApp
Threads
Telegram

Leggi anche

Top Italia

La Turchia di Montella batte 3-1 la Georgia, brilla Guler

DORTMUND (GERMANIA) (ITALPRESS) – Emozioni a raffica al Signal Iduna Park di Dortmund dove la Turchia inaugura il girone F degli Europei battendo per 3-1 …

Leggi di più →
Top Italia

A Turku Jacobs vince in 9″92, pure Ali sotto i 10″

ROMA (ITALPRESS) – Continua a volare l’Italia dell’atletica leggera. Torna a brillare Marcell Jacobs, seguito a ruota da Chituru Ali, per la prima volta sotto …

Leggi di più →
Top Italia

Schlein “Premierato e Autonomia spaccano il Paese, insieme li fermeremo”

ROMA (ITALPRESS) – “Oggi al Senato è passato il premierato. La sedicente patriota continua a portare avanti la sua riforma spacca-Italia, perchè stanno forzando anche …

Leggi di più →
Top Italia

Premierato, Meloni “Ok Senato primo passo per rafforzare democrazia”

ROMA (ITALPRESS) – “La riforma sul Premierato passa in Senato. Un primo passo in avanti per rafforzare la democrazia, dare stabilità alle nostre Istituzioni, mettere …

Leggi di più →
Scroll to Top