Meta licenzierà altri 10mila dipendenti, Zuckerberg “Inevitabile”

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Meta, azienda proprietaria di Facebook, Instagram e Whatsapp, taglierà altri 10mila posti di lavoro e non coprirà 5mila posizioni che erano aperte. Ad annunciarlo è il Ceo, Mark Zuckerberg. “Sarà dura e non c’è modo di evitarlo – afferma -. Complessivamente, prevediamo di ridurre le dimensioni del nostro team di circa 10.000 persone e di chiudere circa 5.000 posizioni aperte aggiuntive che non abbiamo ancora assunto. Significherà dire addio a colleghi talentuosi e appassionati che hanno contribuito al nostro successo. Si sono dedicati alla nostra missione e sono personalmente grato per tutti i loro sforzi. Li sosterremo nello stesso modo in cui abbiamo fatto prima e tratteremo tutti con la gratitudine che meritano”. La società aveva già annunciato 11.000 licenziamenti a novembre. “Dato che quest’anno ho parlato di efficienza, ho detto che parte del nostro lavoro comporterà la rimozione di posti di lavoro, e ciò – sottolinea Zuckerberg – sarà al servizio sia della costruzione di un’azienda più snella e più tecnica sia del miglioramento delle nostre prestazioni aziendali per consentire la nostra visione a lungo termine”.
Secondo il fondatore di Facebook “il cambiamento non è mai facile, ma so che ce la faremo e ne usciremo un’azienda ancora più forte in grado di costruire prodotti migliori più velocemente”.

– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

Condividi questo articolo

Facebook
X
LinkedIn
WhatsApp
Threads
Telegram

Leggi anche

Top Italia

Darmian “L’Italia ha le carte in regola per passare il turno”

ISERLOHN (GERMANIA) (ITALPRESS) – “In questi giorni analizzeremo bene quanto fatto contro la Spagna per cercare di non commettere gli stessi errori e preparare nel …

Leggi di più →
Top Italia

Foti “La riforma sull’Autonomia dà vantaggi, Bonaccini la voleva”

ROMA (ITALPRESS) – “L’Autonomia differenziata era già in Costituzione dal 2001. Votata dalla sinistra, e non da noi. Il ddl Calderoli non solo non spacca …

Leggi di più →
Top Italia

Bonaccini “Volevamo un’altra Autonomia, legge sbagliata e divisiva”

ROMA (ITALPRESS) – “La destra si ritrova spaccata al suo interno di fronte a una legge, a firma di Roberto Calderoli, sbagliata e divisiva, e …

Leggi di più →
Top Italia

Reti inviolate in Olanda-Francia, Mbappè in panchina

LIPSIA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Pareggio dai due volti quello tra Olanda e Francia, che non vanno oltre lo 0-0 – il primo dall’inizio di Euro2024 …

Leggi di più →
Scroll to Top