Mattarella “La Repubblica grata agli assistenti sociali”

ROMA (ITALPRESS) – “Ricorrono trent’anni dall’approvazione della Legge n. 84 del 1993, che ha istituito l’Ordine Professionale degli Assistenti Sociali. Un particolare pensiero riconoscente va a Paola Rossi, recentemente scomparsa, prima Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali, pioniera del servizio sociale e protagonista del percorso conclusosi con l’istituzione dell’Ordine”. Lo afferma in una nota il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 30° anniversario della legge istitutiva dell’Ordine degli Assistenti Sociali.
“Il Parlamento ha voluto attribuire il giusto riconoscimento a una professione che pone al centro della propria attività la persona e contribuisce a tutelarne i diritti individuati dalla Costituzione – aggiunge -. La Repubblica è grata per il lavoro svolto in tutti questi anni da migliaia di professionisti impegnati quotidianamente per la tutela dei cittadini più vulnerabili, un’azione preziosa che ha alimentato il capitale sociale del Paese”.
“Dignità, inclusione e giustizia sociale, miglioramento della
coesione e della qualità di vita dei membri delle comunità, sono i termini che lo hanno caratterizzato. E’ un’attività impegnativa in una società che si caratterizza per un progressivo aumento della complessità di vita e delle difficoltà delle persone – conclude Mattarella -. Il Servizio sociale, di cui gli assistenti sociali sono interpreti, assolve a un ruolo fondamentale anche nell’integrazione socio-sanitaria, componente essenziale dello stato di salute di ogni popolazione, sfida che l’Italia ha dovuto affrontare anche nella recente pandemia”.

– foto ufficio stampa Quirinale –

(ITALPRESS).

Condividi questo articolo

Facebook
X
LinkedIn
WhatsApp
Threads
Telegram

Leggi anche

Top Italia

Darmian “L’Italia ha le carte in regola per passare il turno”

ISERLOHN (GERMANIA) (ITALPRESS) – “In questi giorni analizzeremo bene quanto fatto contro la Spagna per cercare di non commettere gli stessi errori e preparare nel …

Leggi di più →
Top Italia

Foti “La riforma sull’Autonomia dà vantaggi, Bonaccini la voleva”

ROMA (ITALPRESS) – “L’Autonomia differenziata era già in Costituzione dal 2001. Votata dalla sinistra, e non da noi. Il ddl Calderoli non solo non spacca …

Leggi di più →
Top Italia

Bonaccini “Volevamo un’altra Autonomia, legge sbagliata e divisiva”

ROMA (ITALPRESS) – “La destra si ritrova spaccata al suo interno di fronte a una legge, a firma di Roberto Calderoli, sbagliata e divisiva, e …

Leggi di più →
Top Italia

Reti inviolate in Olanda-Francia, Mbappè in panchina

LIPSIA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Pareggio dai due volti quello tra Olanda e Francia, che non vanno oltre lo 0-0 – il primo dall’inizio di Euro2024 …

Leggi di più →
Scroll to Top