Ugl compie 73 anni, Capone “Restituire centralità a corpi intermedi”

OMA (ITALPRESS) – “La complessa congiuntura economica che il Paese sta attraversando e i radicali mutamenti che caratterizzano il mondo del lavoro impongono una seria riflessione sul ruolo dei corpi intermedi ai quali va restituita centralità per dare maggiore risalto alle istanze dei lavoratori”. Così Paolo Capone, segretario generale dell’UGL, in occasione dell’evento “Viaggio nel futuro” organizzato in occasione del 73esimo anniversario dalla fondazione del sindacato.
“Il 73esimo anniversario sia l’occasione per ribadire l’importanza di battaglie come quella sulla sicurezza nei luoghi di lavoro volta a arrestare l’intollerabile strage quotidiana. È l’inizio di un cammino che ci porterà alla celebrazione del 5º Congresso Confederale. Ho intenzione di candidarmi per un altro mandato e affrontare, così, i numerosi dossier ancora aperti. Dobbiamo dare continuità al percorso intrapreso. È il momento di riaprire il tavolo della contrattazione – prosegue – per rafforzare il potere d’acquisto dei lavoratori e rivedere l’attuale paradigma su cui si fondano le relazioni industriali verso un nuovo modello basato sulla partecipazione dei lavoratori come prevede l’articolo 46 della Costituzione. Apprezziamo la volontà del Governo di puntare sul dialogo con le parti sociali e rinnoviamo il nostro impegno in difesa dei diritti acquisiti a partire dai tavoli di confronto sulla riforma delle pensioni e del reddito di cittadinanza”.
Capone sottolinea poi come sia stata “lanciata questa manifestazione che invece di glorificare i fasti del passato, cerca di comprendere quale sarà il futuro. Abbiamo messo intorno al tavolo del dibattito economisti, storici, esperti sociali per avere un quadro di quella che sarà la società di domani, per dare delle risposte precise alle esigenze che si manifesteranno e che si stanno già manifestando che in realtà sono diverse da quelle del passato”, conclude.

– foto ufficio stampa Ugl –

(ITALPRESS).

Condividi questo articolo

Facebook
X
LinkedIn
WhatsApp
Threads
Telegram

Leggi anche

Top Italia

Darmian “L’Italia ha le carte in regola per passare il turno”

ISERLOHN (GERMANIA) (ITALPRESS) – “In questi giorni analizzeremo bene quanto fatto contro la Spagna per cercare di non commettere gli stessi errori e preparare nel …

Leggi di più →
Top Italia

Foti “La riforma sull’Autonomia dà vantaggi, Bonaccini la voleva”

ROMA (ITALPRESS) – “L’Autonomia differenziata era già in Costituzione dal 2001. Votata dalla sinistra, e non da noi. Il ddl Calderoli non solo non spacca …

Leggi di più →
Top Italia

Bonaccini “Volevamo un’altra Autonomia, legge sbagliata e divisiva”

ROMA (ITALPRESS) – “La destra si ritrova spaccata al suo interno di fronte a una legge, a firma di Roberto Calderoli, sbagliata e divisiva, e …

Leggi di più →
Top Italia

Reti inviolate in Olanda-Francia, Mbappè in panchina

LIPSIA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Pareggio dai due volti quello tra Olanda e Francia, che non vanno oltre lo 0-0 – il primo dall’inizio di Euro2024 …

Leggi di più →
Scroll to Top