Editoria, Barachini “Verso riforma agenzie, Cassese presiede Comitato”

ROMA (ITALPRESS) – “Come annunciato stiamo procedendo alla riforma dei criteri per l’acquisizione dei servizi di informazione primaria”. Lo afferma in una nota il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Alberto Barachini, che ha firmato il decreto con il quale si costituisce, presso il Dipartimento per l’informazione e l’editoria, il Comitato che si riunirà nei prossimi giorni con il compito di formulare un’apposita “proposta contenente gli elementi necessari ad individuare le agenzie di stampa di rilevanza nazionale”. Proposta che “comprenderà, tra l’altro, i criteri e i parametri per la definizione del fabbisogno e del corrispettivo dei servizi acquisiti con l’utilizzo della procedura negoziata” prevista dal codice dei contratti pubblici (art. 63, comma 2 del dlgs 18 aprile 2016, n. 50).
Come indicato dal comma 5 dell’articolo 17 del cosiddetto decreto Milleproroghe, le Amministrazioni dello Stato e più in generale le amministrazioni pubbliche sono autorizzate ad acquistare, inoltre, servizi di carattere specialistico, settoriale e anche video-fotografico, attraverso un bando o le altre procedure previste dal codice dei contratti pubblici.
Il Comitato è composto dal professor Sabino Cassese, giudice emerito della Corte costituzionale, con funzioni di Presidente; da Niccolò Abriani, professore ordinario di diritto commerciale; da Mario Calabresi, direttore di Chora Media; da Giulia Ferrari, magistrato del Consiglio di Stato e da Lorenzo Saltari, professore ordinario di diritto pubblico. Ai componenti non spettano compensi, gettoni di presenza, rimborsi spese o altri emolumenti comunque denominati.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

Condividi questo articolo

Facebook
X
LinkedIn
WhatsApp
Threads
Telegram

Leggi anche

Top Italia

Darmian “L’Italia ha le carte in regola per passare il turno”

ISERLOHN (GERMANIA) (ITALPRESS) – “In questi giorni analizzeremo bene quanto fatto contro la Spagna per cercare di non commettere gli stessi errori e preparare nel …

Leggi di più →
Top Italia

Foti “La riforma sull’Autonomia dà vantaggi, Bonaccini la voleva”

ROMA (ITALPRESS) – “L’Autonomia differenziata era già in Costituzione dal 2001. Votata dalla sinistra, e non da noi. Il ddl Calderoli non solo non spacca …

Leggi di più →
Top Italia

Bonaccini “Volevamo un’altra Autonomia, legge sbagliata e divisiva”

ROMA (ITALPRESS) – “La destra si ritrova spaccata al suo interno di fronte a una legge, a firma di Roberto Calderoli, sbagliata e divisiva, e …

Leggi di più →
Top Italia

Reti inviolate in Olanda-Francia, Mbappè in panchina

LIPSIA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Pareggio dai due volti quello tra Olanda e Francia, che non vanno oltre lo 0-0 – il primo dall’inizio di Euro2024 …

Leggi di più →
Scroll to Top