Pnrr, Schlein “Governo rinunciatario e senza visione”

NOVI LIGURE (ALESSANDRIA) (ITALPRESS) – Le amministrative sono “un grande valore perchè c’è bisogno di cambiamento e speranza. Veniamo da anni difficili in cui abbiamo visto acuirsi le disuguaglianze, vedere le Pmi fare fatica e chiudere. Penso alla fatica di un Paese che con questo Governo continua a non darsi un piano industriale. Serve visione. Sul Pnrr c’è un atteggiamento rinunciatario da parte del Governo che continua a essere per noi fonte di grande preoccupazione. Non possiamo permetterci di perdere questa occasione irripetibile per il Paese”. Lo ha detto la segretaria del Pd, Elly Schlein, parlando con i giornalisti a Novi Ligure dove si trova per sostenere il candidato sindaco Rocchino Muliere. “Al di là dell’acronimo, Pnrr vuol dire lavoro di qualità, vuol dire buona impresa, vuol dire affrontare la trasformazione digitale per metterla a disposizione anche delle fasce più fragili della nostra società – ha aggiunto Schlein -. Pensate agli investimenti che il governo non sta facendo sulla sanità pubblica universalistica che noi continueremo a difendere. Se la pandemia non ha insegnato a chi governa che c’è bisogno di più cura delle persone e quindi di più investimenti nella sanità perchè manca personale, perchè abbiamo i pronto soccorso in difficoltà, noi vogliamo investire in una sanità pubblica territoriale di qualità”.
Secondo Schlein “la maggioranza non è neanche in grado di assicurare i suoi larghi numeri in Parlamento per assicurare un documento fondamentale come il Def, che parla delle prospettive economiche del Paese, per le famiglie e le imprese. Siamo qua per dare il senso che c’è un’alternativa. Dobbiamo credere nei nostri candidati e nelle nostre candidate”. “C’è un nuovo Partito democratico che vuole mettere al centro il lavoro di dignità, non precario e non povero, la sanità, la scuola e il rispetto del clima. Continueremo a insistere per creare un futuro migliore”, ha concluso.

– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).

Condividi questo articolo

Facebook
X
LinkedIn
WhatsApp
Threads
Telegram

Leggi anche

Top Italia

Darmian “L’Italia ha le carte in regola per passare il turno”

ISERLOHN (GERMANIA) (ITALPRESS) – “In questi giorni analizzeremo bene quanto fatto contro la Spagna per cercare di non commettere gli stessi errori e preparare nel …

Leggi di più →
Top Italia

Foti “La riforma sull’Autonomia dà vantaggi, Bonaccini la voleva”

ROMA (ITALPRESS) – “L’Autonomia differenziata era già in Costituzione dal 2001. Votata dalla sinistra, e non da noi. Il ddl Calderoli non solo non spacca …

Leggi di più →
Top Italia

Bonaccini “Volevamo un’altra Autonomia, legge sbagliata e divisiva”

ROMA (ITALPRESS) – “La destra si ritrova spaccata al suo interno di fronte a una legge, a firma di Roberto Calderoli, sbagliata e divisiva, e …

Leggi di più →
Top Italia

Reti inviolate in Olanda-Francia, Mbappè in panchina

LIPSIA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Pareggio dai due volti quello tra Olanda e Francia, che non vanno oltre lo 0-0 – il primo dall’inizio di Euro2024 …

Leggi di più →
Scroll to Top