Piazza Affari positiva, rialzo del petrolio non penalizza i mercati

Avvio di seduta e di settimana in rialzo questa mattina a Piazza Affari, dopo i primi scambi. L’indice Ftse Mib, alla prima rilevazione, segna un +0,23% a quota 27.177 punti, mentre l’Ftse All Share guadagna lo 0,32% a 29.406 punti. Piatto invece l’Ftse Star con un +0,01% a quota 49.235 punti. Sui mercati c’è da registrare il rialzo del prezzo del petrolio, dopo la decisione dei Paesi del gruppo Opec+ di procedere da maggio a una riduzione della produzione di 1,16 milioni di barili al giorno. Il Brent si porta così a quota 83,8 dollari al barile, mentre il Wti a 79,7 dollari al barile. Sul fronte finanziario occhi puntati sulla aggregazione tra Ubs e Credit Suisse. Intanto lo spread fra Btp e Bund tedeschi apre a quota 178 punti, con il rendimento del decennale al 4,06%. Anche le altre piazze finanziarie europee aprono positive, dopo la chiusura in rialzo di Tokyo, con il Nikkei che guadagna lo 0,52%. I dati macroeconomici hanno invece indicato un rallentamento dell’attività manifatturiera cinese a marzo rispetto al mese precedente. In questo contesto Hong Kong cede lo 0,16%, mentre Shanghai è positiva e avanza dello 0,72%. Tra le altre Borse europee, Parigi apre a +0,18%, Francoforte è poco mossa con un -0,03%, mentre Londra è la migliore avanza dello 0,62%.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

Condividi questo articolo

Facebook
X
LinkedIn
WhatsApp
Threads
Telegram

Leggi anche

Top Italia

Meloni “Raggiunto al G7 l’accordo sugli asset russi”

BARI (ITALPRESS) – “L’eroica resistenza degli ucraini ha impedito a Putin di portare a compimento il suo piano e la compattezza dell’Occidente ha assicurato gli …

Leggi di più →
Top Italia

Pil, Bankitalia stima +0,6% nel 2024

ROMA (ITALPRESS) – La crescita del Pil rimarrà moderata nel corso di quest’anno e acquisirà maggior vigore a partire dalla seconda metà del 2025, grazie …

Leggi di più →
Top Italia

G7, una Nutella personalizzata tra i regali italiani ai leader

BARI (ITALPRESS) – L’immagine dell’ulivo, simbolo del G7 a presidenza italiana, su una confezione azzurra creata apposta per il Summit di Borgo Egnazia. E’ il …

Leggi di più →
Top Italia

Le Pmi accelerano sul welfare aziendale, Terzo Settore protagonista

ROMA (ITALPRESS) – Il 75% delle piccole e medie imprese italiane, 3 aziende su 4, ha superato il livello medio di welfare aziendale. Triplica il …

Leggi di più →
Scroll to Top